Niente brevetto sul Neem

Il Neem appartiene alla cultura e ai saperi tradizionali delle popolazioni che lo utilizzano. Brevettarlo costituirebbe un atto di biopirateria.
Con una decisione storica, l’European Patent Office ha deciso che il Neem – un albero dell’India noto per le sue proprietà fungicide – non va brevettato. In questo modo – con la vittoria del Paese asiatico e dei suoi agricoltori, ma anche degli ambientalisti europei – si chiude dopo dieci anni la battaglia che ha visto contrapporsi il Dipartimento dell’Agricoltura americano e la multinazionale WR Grace, da un lato; e le comunità locali indiane, capitanate dalla scienziata-attivista Vandana Shiva, dall’altro.
Il brevetto era stao concesso nel ’95, poi successivamente sospeso per il ricorso di una colazione di verdi europei e agricoltori indiani. Ma ora l’ufficio brevetti europeo ha chiuso definitivamente la qustione. Il Neem non si tocca.

Da: Cordis; The Economic Times

One thought on “Niente brevetto sul Neem

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...