Anime di bloggers in vendita

Il patto col diavolo in salsa blogger fa proseliti. Il controverso PayPerPost – il recente servizio che mette in contatto inserzionisti e autori di blog affinché questi ultimi scrivano, dietro compenso, dei post sui prodotti delle aziende – ha raccolto un po’ di capitali di ventura. Per l’esattezza 3 milioni di dollari distribuiti tra Inflexion Partners, Village Ventures e Draper Fisher Jurvetson.

L’idea insomma di sfruttare la credibilità della blogosfera (che è una credibilità fondata sulla gratuità e l’entusiasmo dei singoli, spesso sul loro essere, appunto, singole persone con passioni e interessi, e non aziende) per fare della pubblicità a pagamento e (attenzione!) nascosta sta acquistando peso.

Il meccanismo è il seguente: le aziende fissano delle linee guida per la loro ‘inserzione’ (se è necessaria una foto; se il commento deve essere solo positivo ecc), e l’utente sceglie se aderire a questa forma di pubblicità. Scrive quindi un post (elogiativo) sul prodotto in questione, senza essere obblligato a specificare nel suo blog che riceverà un compenso per la benevola citazione; dopodiché l’azienda – che ha visionato il post PRIMA della sua pubblicazione – elargisce una bella manciata di dollari.

Personalmente continuo a dubitare che questo meccanismo possa davvero avere successo, perché lo trovo intrinsecamente in conflitto con quello che oggi sono la blogosfera e gli user-generated contents. E concordo con Marshall Kirkpatrick:

If we’re all trying to negotiate a space between Hollywood and mainstream journalism, this is taking things way too far towards the most insipid parts of Hollywood.

Ma se mai il fenomeno prendesse piede, sono pronta a scommettere che si diffonderebbe subito una specie di bollino anti-pubblicità, sfoggiato da tutti quei blog che non intendano vendere la propria credibilità.

technorati tags:, ,

Blogged with Flock

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...