GooTube: elogio della follia

Considerazioni sparse su GooTube, l’acquisizione di YouTube da parte di Google per 1,65 miliardi di dollari:

– le azioni di Google salgono di 8,50 dollari.
– alcuni commentatori, ripresi in questo articolo di Cnet, insistono sul rischio di azioni legali. 
– l’ad di Google Schmit ostenta sicurezza in proposito e anzi parla dell’inizio di una ‘internet video revolution’
– alcuni, tra cui il New York Times, tracciano un parallelo con la febbre degli anni ’90
Business Week fa notare che se c’è qualcuno in grado di gestire le potenzialità e i rischi di YouTube, quel qualcuno non può che essere Google.

Da parte mia credo che l’azienda di Mountain View abbia fatto bene. Che certamente i video – e quanto ruota loro attorno – siano un fenomeno esplosivo. E che YouTube non possa essere equiparato a un nuovo Napster.  Certo il rischio è elevato, e può darsi che abbia ragione Mark Cuban quando scrive che quella di Google è una pazzia. Ma, forse, una pazzia lucida.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...