Cina avanti tutta, anche sui social media

La lunga marcia cinese procede inarrestabile tra la old e la new economy. Oggi due notizie esemplificano bene questa irresistibile e controversa ascesa.

La prima è che il gigante asiatico, affamato di energia, ha deciso di trasformare il fiume Mekong in una trafficata rotta per l’approvvigionamento di petrolio, con tutto quello che ne consegue in termini di impatto ambientale e umano. Infatti mentre sul Mekong verranno trasportate 70 mila tonnellate di petrolio all’anno, 60 milioni di persone che vivono lungo il suo bacino, e che da questo dipendono per il loro sostentamento, dovranno sperare che il fiume, miracolosamente, non venga inquinato.

La seconda è invece un articolo di Business Week sui servizi alla YouTube e alla MySpace in salsa cinese. Un mondo dove il desiderio di partecipazione è il miglior alleato della censura, poiché induce gli stessi utenti ad autolimitarsi (e soprattutto a controllare e frenare gli altri) pur di avere la possibilità di socializzare e comunicare online. E dove un sito come WangYou impiega una squadra di persone che controllino tutti i video ricevuti (6000 al giorno) prima della loro messa online, mentre i suoi utenti sono incoraggiati a segnalare contenuti ‘non adatti’ attraverso un sistema a punti che regala suonerie o simili ricompense.

A dimostrazione che forse neppure i social media veicolano di per se stessi la democrazia. Non più di quanto la veicoli il liberismo economico. O altre esportazioni occidentali.

echnorati tags:, ,

Blogged with Flock

One thought on “Cina avanti tutta, anche sui social media

  1. Pingback: Laboratorio sociale Buridda » Blog Archive » Cina avanti tutta, anche sui social media

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...