La maca non è per pirati

Non sembrano intenzionati a compromessi, i contadini quechua del Perù. Non questa volta, non per la maca. Il tubero che regala energia e resistenza tanto all’escursionista quanto al latin lover è cosa loro. Loro che per primi ne hanno scoperto le proprietà, che la coltivano, che ne spremono le radici per ottenere una bevanda rinvigorente. Dono della natura, ai Quechua e al mondo.

Per questo il fatto che nel 2001 una azienda del New Jersey – la PureWorld –  ne abbia brevettato un estratto, sulla cui commercializzazione detiene l’esclusiva, li ha fatti infuriare. Casi di biopirateria – di appropriazione di piante medicinali usate da comunità indigene da parte di aziende che ne brevettano l’estrazione, spesso semplicissima, delle proprietà – sono ormai frequenti, ma il ‘furto’ della maca era troppo. Ecco perché i Quechua si stanno preparando a fronteggiare l’azienda detentrice del brevetto in tribunale, cercando di dimostrare che quella patent sulla radice peruviana non copre nulla di nuovo e di innovativo, e che in Perù esiste documentazione dell’uso della stessa (prior art, la chiamano in America).

Quelli di PureWorld (oggi parte di Naturex) stanno cercando ora un compromesso, riconoscendo non solo le conoscenze pregresse degli indigeni, ma – bontà loro – anche che questi sono liberi di coltivarla e usarla come hanno sempre fatto…

L’azienda precisa infine che il brevetto riguarderebbe solo l’estrazione e l’isolamento dell’ingrediente centrale della maca, operazione che è costata 1 milione di dollari e tre anni di ricerca. Costoso, in effetti, come frullato.

technorati tags:, ,

Blogged with Flock

One thought on “La maca non è per pirati

  1. Pingback: La maca non è per pirati at Laboratorio sociale Buridda

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...