A chi (e a che) servono le colture GM?

L’agricoltura geneticamente modificata rimane, per ora, ancora limitata geograficamente. Il 70 per cento dei campi GM sono negli Stati Uniti e in Argentina, riferisce infatti un report di Friends of the Earth rilasciato ieri.

Ma il più grosso limite delle coltivazioni GM è quello relativo alla loro utilità. “Nessuna coltura GM oggi presente sul mercato offre benefici ai consumatori in termini di prezzi o di qualità, né finora queste colture hanno fatto nulla per alleviare la povertà o la fame in Africa o in altre parti del mondo” ha commentato il nigeriano Nnimmo Bassey, di FoE Africa.

Le varietà GM non aumentano le rese – specifica il rapporto intitolato Who Benefits From GE Crops? – né tantomeno migliorano la qualità del cibo: l’unico vantaggio è quello di ridurre il costo del lavoro perché è più facile controllare le erbacce attraverso il potente erbicida glifosato (cui gran parte della soia e mais GM sono resistenti). Un effetto che interessa più che altro le coltivazioni su scala industriale, e che non aiuta certo i contadini poveri.

Come se non bastasse, l’utilizzo ripetuto del glifosato sta creando delle super-erbacce resistenti al prodotto chimico. Scienziati americani hanno scoperto, l’anno scorso, che alcune varietà di piante infestanti dell’Indiana e dell’Ohio sono diventate immuni al glifosato. Diventano dunque sette, negli Usa, le malerbe che hanno sviluppato resistenza al più potente erbicida del mondo.

Ciò nonostante, ampie piantagioni di mais e soia GM sono coltivate negli Stati Uniti, in Argentina e in Uruguay: e comunque gran parte di questa produzione finisce in Nordamerica e in Europa come mangime per animali.

Nel caso stiate mangiando una bistecca… buon appetito.

technorati tags:,

Blogged with Flock

One thought on “A chi (e a che) servono le colture GM?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...