Politica Usa: continua il flirt coi video

Cosa c’è di più potente di un Ted Kennedy che dagli spalti del Congresso tuona contro i Repubblicani accusandoli di sabotare l’innalzamento di due dollari del minimo salariale, dopo dieci anni di stallo?

Un Ted Kennedy che tuona contro i Repubblicani in un video su YouTube. L’exploit del senatore del Massachusetts (“dove si ferma l’avidità?….Che cosa trovate di così offensivo in uomini e donne che lavorano?”) sembra uscito da un romanzo di Steinbeck, ma la ripresa video lo trasforma in una hit dell’era internet (vedete soprattutto la seconda parte del video).

E’ l’ennesima dimostrazione dell’influenza galoppante del web sulla politica americana, la quale ovviamente non si è tirata indietro e sta cercando, con alterni esiti, di cavalcare la tigre (e su VisionBog stiamo seguendo da vicino la questione).

Non sempre il binomio video e politica affronta tematiche serie, a volte serve solo per far ridere o per esorcizzare l’improbabilità di alcuni personaggi. Tra le recenti clip di successo c’è la battaglia palpebrale tra Nancy Peloso, speaker del Congresso, e Dick Cheney. O ancora, il sonnellino di John McCain, candidato repubblicano alle primarie (quest’ultimo si è già guadagnato il titolo del più bersagliato sul web).

E poi ci sono siti come U4prez.com, che invita tutti i cittadini a correre per la presidenza americana creando una propria campagna online virtuale. Ma questa mi sembra un’operazione pretestuosa, che sfrutta una trasformazione sociale reale (l’impatto del web su politica, partecipazione e trasparenza) per richiamare un po’ d’attenzione.. Un po’ come la nota copertina del Time sul personaggio del 2006.

technorati tags:, , ,

Blogged with Flock

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...