Wallstrip e il genere all’Amanda Congdon

La lezione di Amanda Congdon (la prima conduttrice di Rocketboom) non è andata perduta: oggi via New York Times scopro l’esistenza di Wallstrip, che ha la sfacciataggine di unire le analisi finanziarie alla cultura pop. Il trait d’union è un’attrice molto congdoniana, Lindsay Campbell, che conduce con brio le puntate quotidiane di questo originale videoblog.

Un po’ trash, come molta finanza del resto…
Per yuppie che vogliono fare gli scanzonati e gli estimatori del genere.

technorati tags:,

Blogged with Flock

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...