Politici italiani ancora poco 2.0

Alla vigilia delle primarie del Partito Democratico si può dire che lo sforzo dei candidati di utilizzare il web per innovare la propria comunicazione politica è stato piuttosto modesto. E sarà interessante vedere che fine faranno i vari blog, social network e strumenti di partecipazione, una volta che sarà passata l’urgenza della competizione.

Antonio Di Pietro rimane probabilmente il più bravo, da questo punto di vista, tra i politici italiani. E’ anche vero che nel paese dei ciechi basta avere un occhio…

Comunque di Di Pietro e della sua strategia di comunicaizone online si parlerà stasera nella trasmissione Politica2.0, in onda in diretta alle 22.30 sulla nuova net-tv www.n3tv.it. (dove dovrei fare anch’io un breve intervento).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...