La banda larga non può aspettare

La banda larga è una necessità, dicono le imprese di Ict.
Ma per i cittadini è molto di più: l’accesso a internet veloce è un diritto.

Eppure sono tutti a parlare di digitale terrestre, pay tv, programmi oscurati. E questa classe politica proprio non aiuta.

Della banda larga e delle richieste di aziende e consumatori ne ho scritto in questi giorni su Corriere.it. E, ispirata da Edgar Morin, su Visionpost.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...